C.A.A.D.
CENTRO PER L'ADATTAMENTO
DELL'AMBIENTE DOMESTICO
accessibilità del sito

carattere: A+ | A | A-

lunedì 23 settembre 2019
domotica sociale domotica sociale

domotica sociale

domotica sociale

Domos Domotica Sociale
associazione temporanea di scopo
Via Donatello, 8
70014 Conversano (Bari) Puglia
tel. 080.9680499
email: info@domoticasociale.it

REAAL


ReAAL chi può partecipare

Bookmark and Share

domotica sociale

Il Bollettino ufficiale della Regione Puglia del 15/01/2015 pubblica l'avviso pubblico per la presentazione di manifestazioni di interesse per progetti di vita indipendente di Ambient Assisted Living (PR.A.A.L.) in favore di persone ultrasessantacinquenni in condizione di non autosufficienza.

Di seguito l'estratto del bando con i requisiti per parteciparvi. 

Beneficiari

Possono proporre istanza di contributo di un PR.A.A.L. ‐ Progetto di Ambient Assisted Living (di seguito PRAAL) ‐ persone ultrasessantacinquenni (over 65) in condizioni di non autosufficienza abbiano già prodotto permanenti limitazioni alla capacità autonoma di movimento ovvero nelle Activity Daily Living, con certificazione di handicap o di invalidità rilasciata da una Commissione Pubblica ai sensi dell’art. 3 comma 3 della L. n. 104/92 deputata all’accertamento di tali condizioni, che in ogni caso presentino discrete potenzialità di autonomia e abbiano manifestato in maniera autonoma, anche assistita da altri (componenti del nucleo familiare, la volontà di realizzare un personale progetto di vita autonoma e sicura nel contesto domestico grazie alle tecnologie domotiche, per quanto possibile in relazione al grado di non autosufficienza. I richiedenti, inoltre, devono attestare il rispetto dei seguenti requisiti di accesso:

1. Residenza in Puglia almeno da 12 mesi prima della pubblicazione dell’Avviso;

2. Persone che vivono presso il proprio domicilio e nel proprio contesto familiare;

3. invalidità riconosciuta ai sensi dell’art. 3 comma 3 della L. n. 104/92;

4. Reddito individuale a ogni titolo percepito (ivi inclusi redditi non fiscalmente rilevanti) non superiore a € 30.000,00;

5. Coerenza dell’intervento con gli obiettivi e le finalità del progetto “Make ite ReAAL”;

6. Titolo di disponibilità in uso dell’abitazione in cui ha sede il domicilio abituale per un periodo pari o superiore a 3 dalla data di domanda del beneficio, nonché attestazione di abitabilità supportata dal certificato di messa a norma degli impianti dell’abitazione medesima.

Le istanze di accesso al PR.A.A.L. saranno istruite seguendo l’ordine temporale di arrivo di ciascuna istanza sulla piattaforma informatica, che sarà appositamente attivata per gli utenti potenziali. Il diritto al beneficio si matura esclusivamente a seguito della validazione del progetto a seguito di apposita istruttoria e comunque nell’ambito della capienza complessiva delle risorse assegnate al Progetto.

 

 Il centro Domos ha attivato una mail per raccogliere dubbi e richieste: reaal@domoticasociale.it  

domotica sociale allegato : "Estratto bollettino ufficiale"

RICHIEDI INFORMAZIONI »

domotica sociale

 
FINALITA' Sede distaccata del Centro DOMOS nel Leccese Il centro DOMOS nella rete Glic Il Centro DOMOS in rete con Villa Nazareth ad Ostuni Il centro DOMOS diventa socio del GLIC OBIETTIVI E ATTIVITA' Clicca "MI Piace" sulla nostra pagina Facebook CHE COSA E' LA DOMOTICA SOCIALE Guida per una città accessibile Global Age-friendly Cities: A Guide Guida alle agevolazioni fiscali per disabili Al centro Domos la postazione informatica accessibile Zero barriere, pari opportunità - Innovabilia 2012 Il progetto Domos protagonista delle due più importanti fiere di settore in Italia FIERA MILANO TANTI MODI PER DARE SIGNIFICATO ALLE PAROLE “AUTONOMIA” E “INCLUSIONE” Il progetto Domos - Domotica Sociale. Tecnologie ed ausili a servizio delle famiglie Innovabilia 2012, breve bilancio di un grande evento Le foto della nostra partecipazione a Reatech Italia ed Innovabilia Progetto Domos di Conversano: punto di riferimento e di eccellenza in Italia per la domotica applicata al sociale JobOrienta e Handimatica Sempre disponibile su appuntamento il colloquio per la mappatura dei bisogni PRO.VI. - PROGETTI DI VITA INDIPENDENTE Presentazione bando PROVI Retecaad.it strumento al servizio dell'adattamento della casa Il sindaco Coppi in visita al centro DOMOS REAAL occasione per disabili over 64 Il sindaco di Bologna al centro DOMOS MusicAAL - la Musitronica per far suonare tutti DOMOS in Fiera del Levante Aperture periodo Natalizio Al via il progetto MusicAAL InnovAAL: Invecchiamento attivo ed in salute La persona con disabilità: progettiamo insieme autonomia e partecipazione Chiusura Estiva Il centro DOMOS partecipa ad Handimatica Artisticamente Grezzo: il CD del progetto MusicAAL Chiusura per Natale NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (GDPR) Chiusura Estiva Presentazione Avviso Pubblico DOPO DI NOI Eros e disabilità Intervista ad Alessandro De Robertis sul Magazine Superabile dell'Inail Il centro Domos su "La Repubblica" Il centro DOMOS sulla rivista AeA Abitare e Anziani Il Centro DOMOS su Unita.tv Il centro Domos su Rai3 DOMOS – CENTRO DI RIFERIMENTO PER I PROGETTI DI VITA INDIPENDENTE Incontro informativo bando PROVI Provi 2016 Sedi distaccate per i PROVI 2016 Orari e contatti sportello Provi GUIDA PRATICA per l'accreditamento su Sistema.Puglia per i PROVI ISEE PROVI: info dal bando Provi 2016 Soggetti Beneficiari Anticipo o Fideiussione? Chiarimenti sui PROVI 2016 PROVI 2016: Istruzioni per Manifestazione di interesse Provi 2016 Finalità e Obiettivi PROVI 2016 Valutazione delle manifestazioni di interesse Lo sportello PROVI aperto durante le festività su appuntamento EVENTO ANNULLATO Convegno informativo bando PROVI PROVI 2016: E' possibile fare domanda con ISEE scaduti il 15.01.2017 Provi 2016 Chiarimenti ISEE Provi 2016: Prorogata al 28.02.17 la possibilità di invio manifestazioni di interesse Provi 2016: Aumentano gli ambiti territoriali Bando PROVI: proroga per linee B e C Seconda annualità PROVI Linea A Il centro Domos ospite di Smart Homes
 
domotica sociale domotica socialeIntervento cofinanziato dall’UE nell’ambito del P.O. FESR PUGLIA 2007-2013, Asse III Linea 3.2 Linea C.
“Avviso pubblico per il finanziamento di strutture e interventi sociali a carattere innovativo e sperimentale” (BURP n. 119/2008)
domotica sociale domotica sociale
Valid HTML 4.01 Transitional CSS Valido!

sviluppo web logovia